Perché gli utenti scelgono i pagamenti mobili?

Diego Katzman

Autore Diego Katzman
Pubblicato 07/06/2021 · 3 min leggere

Perché gli utenti scelgono i pagamenti mobili?

Ogni giorno usiamo i nostri telefoni cellulari per sempre più cose. Anche per fare acquisti. E pagarli.

Perché i metodi di pagamento tradizionali non funzionano più bene come una volta? Semplicemente perché le abitudini di acquisto stanno cambiando e questo costringe le aziende a modificare i loro metodi di vendita. Le nuove generazioni hanno perfettamente assimilato l'uso delle nuove tecnologie - saranno i futuri consumatori!

I metodi di pagamento tradizionali, come i contanti, non funzionano più come una volta perché non c'è automazione, non garantiscono la disponibilità e tutti questi canali che sono ancora utilizzati, in misura maggiore o minore, non facilitano il lavoro di interazione con l'utente.

Le lunghe attese per parlare con un agente possono avere un impatto negativo sui clienti che vogliono davvero interagire con la tua azienda. Ma perché preferiscono i pagamenti via cellulare?

Lascia che te lo spieghiamo noi!

Il contesto dei pagamenti mobili nel 2021

Se c'è un settore che è stato influenzato dall'irruzione dello smartphone, è senza dubbio il settore commerciale.

Mettiti nei panni del consumatore di oggi. Senza nemmeno pensare alla situazione generata dal COVID-19, che ovviamente influenza la preferenza per il pagamento mobile. Se hai bisogno di comprare un nuovo prodotto, probabilmente vuoi prima fare delle ricerche, scoprire le offerte, i diversi tipi, confrontare i prezzi e così via. Pertanto, quasi istintivamente, lo digiterai su Google utilizzando il tuo cellulare. Soprattutto, perché è il dispositivo che avrai più vicino a te, per non dire in tasca. Un dispositivo che viaggia sempre con te, ovunque tu sia. E se puoi anche usarlo come mezzo di pagamento, tanto meglio.

Pertanto, l'e-commerce sta vivendo un momento di splendore grazie alla velocità, istantaneità e semplicità che permette l'acquisto attraverso lo smartphone. Ecco perché sta diventando sempre più comune per le aziende sviluppare i propri siti web responsive e le applicazioni mobili, perché sanno che questo è il luogo dove gli utenti di oggi li cercano.

"Una volta che ci siamo liberati dal pensiero tradizionale, possiamo andare avanti con il compito di costruire il futuro" - Bertrand Russell.

8 motivi per cui i pagamenti mobili sono in aumento tra gli utenti

Abbiamo compilato le ragioni principali per cui gli utenti si stanno rivolgendo pagamento da smartphone:

  1. Elimina il bisogno di portarsi dietro un portafoglio, il che velocizza e rende sicuro il processo di pagamento.
  2. C'è una maggiore sicurezza, dato che non corri il rischio di perdere il contante, ma devi identificarti al tatto o attraverso una password. Se a questo aggiungi la generazione di codici di sicurezza per le transazioni, la sicurezza si moltiplica. Con il regolamento PSD2, "le banche sono obbligate ad avere API che permettono ad altre applicazioni e servizi di accedere ai nostri conti, se lo desideriamo, per espandere le possibilità dei pagamenti mobili online". Inoltre, prima di eseguire un'azione, non solo sarà necessario inserire il codice di conferma, ma anche un PIN che verrà inviato via SMS al telefono cellulare, richiedendo così una doppia autenticazione.
  3. Riduce i costi. I dispositivi mobili possono diventare il tuo metodo di pagamento semplicemente utilizzando un'applicazione o un lettore di carte.
  4. È più conveniente, dato che le aziende rendono più facile l'acquisto via smartphone grazie a siti web reattivi e applicazioni mobili.
  5. Accelerazione dei pagamenti da parte delle aziende, che migliora l'esperienza dell'utente con il negozio e migliora la comunicazione tra i due. Facilita e aumenta la velocità del processo di acquisto.
  6. Il telefono cellulare è il dispositivo che gli utenti hanno più vicino ed è sempre con loro.
  7. Le applicazioni di pagamento mobile permettono di seguire e conoscere lo stato del nostro conto.
  8. Il servizio non comporta costi o interessi, quindi lo smartphone funziona come una carta di credito.

È stato dimostrato che la maggior parte di questi acquirenti sono donne e uomini tra i 18 e i 34 anni, quasi nativi digitali. E questo corrisponde alle generazioni Y e Z, o millennials e centennials.

Grazie all'e-commerce, puoi guardare le vetrine di tutto il mondo da casa. Grazie al telefono cellulare, puoi fare acquisti con un click. E se è l'esperienza del marchio che costruisce il marchio, le aziende non hanno altra scelta che adattarsi alle nuove abitudini di acquisto.

Come il COVID-19 influisce sul pagamento mobile

Le applicazioni mobili aziendali e i siti web reattivi hanno reso possibile ai marchi aumentare la loro visibilità e le vendite online via telefono cellulare.

Indubbiamente qualcosa è cambiato. E non solo a causa del COVID, dato che è stata solo un acceleratore del cambiamento che, in altre circostanze, sarebbe arrivato un paio di anni dopo. La pandemia ha avuto un grande effetto sull'aumento dei pagamenti mobili e sull'uso dei servizi online. Sia a causa del lockdown e della necessità di fare acquisti online, sia per il salto delle aziende al mondo online e la facilità dei processi per gli utenti, sia per la paura del contagio attraverso l'uso del contante. In ogni caso, i pagamenti mobili sono una tendenza che è destinata a restare.

"Secondo un sondaggio di Visa, tra gli utenti che effettuano più pagamenti tramite cellulare, il 67% dice di usarlo dall'inizio della pandemia del coronavirus". (20 minutos)

Cosa possiamo aspettarci dai modelli di pagamento nei prossimi anni? Seguici ogni settimana sul nostro blog e non perderti le ultime notizie.

Pinterest LinkedIn
Guide practica (IT)
Nueva llamada a la acción

Cerca

    Categorie

    Vedi tutti