Come posso integrare i pagamenti ricorrenti nel mio e-commerce?

Diego Katzman

Autore Diego Katzman
Pubblicato 30/03/2021 · 3 min leggere

Il tuo negozio online non sta crescendo abbastanza? Qual è l'integrazione di pagamento più adatta ad esso? Come ti assicuri che i tuoi clienti continuino a tornare?

La risposta sta nei pagamenti ricorrenti, una tecnologia progettata per tutti i tipi di aziende, che consiste nell'addebitare automaticamente e periodicamente un dato importo ai propri clienti. All'interno del sistema dei pagamenti presente sul mercato, possiamo determinare due tipi: pagamento singolo e pagamento ricorrente. Ma qual è la differenza tra loro? Quali vantaggi portano alle aziende? Qual è il sistema più adatto al mio e-Commerce?

Conoscere e capire i sistemi di pagamento nel business è un punto chiave e optare per un modello o un altro ne determinerà il funzionamento.

Pagamenti ricorrenti: la definizione

Si tratta di un pagamento automatico che viene effettuato periodicamente e che corrisponde all'addebito diretto in rate regolari precedentemente concordate. Questo sistema permette ai commercianti di addebitare automaticamente e caricare il pagamento su una carta di credito o di debito che il cliente autorizza attraverso l'e-Commerce.

I pagamenti ricorrenti sono per lo più associati a servizi digitali o fisici, come un abbonamento in palestra, un video o una piattaforma di intrattenimento on-demand, come Netflix o HBO. La loro principale differenza con il pagamento unico è nella temporalità, poiché quest'ultimo viene pagato in un unico pagamento ed è legato alla vendita di beni.

D'altra parte, i pagamenti ricorrenti possono essere di diversi tipi a seconda della tempistica (bisettimanale, mensile, trimestrale e annuale) e del metodo di pagamento (addebito diretto automatico, carta o e-wallet).

 

Integrare i pagamenti ricorrenti nel tuo negozio online

Ti piacerebbe accettare pagamenti ricorrenti da qualsiasi parte del mondo? Troverai tutto ciò di cui hai bisogno per farlo accadere in un'unica integrazione.

Per integrare i pagamenti ricorrenti nel tuo negozio online, devi solo trovare un provider di pagamento affidabile e renderlo parte della tua lista di metodi di pagamento. Faciliterai il processo in modo che il cliente debba solo iscriversi al servizio di abbonamento senza alcuna interruzione.

Hai un'attività di abbonamento? Facilita i pagamenti ricorrenti per i tuoi prodotti o servizi, riduci i costi di acquisizione e lascia che i tuoi clienti paghino con il metodo di pagamento che preferiscono e di cui si fidano.

Durante la pandemia di Covid-19, le vendite degli abbonamenti sono salite alle stelle su piattaforme come Netflix, Spotify e Amazon Prime, che rappresentano un grande esempio del modello di abbonamento. Ora, anche tu puoi far parte di questo ecosistema, indipendentemente dal fatto che tu venda contenuti, prodotti fisici o digitali. Il modello di vendita in abbonamento è pensato anche per te e ti diremo perché!

Il sistema consiste nel creare un'offerta continua per i tuoi clienti più affini. Vale a dire, coloro che vogliono ricevere una selezione dei tuoi prodotti o servizi contrattuali più eccezionali mese dopo mese. Lo abbiamo visto attraverso la vendita di prodotti cosmetici, come Lookfantasic Box, e di prodotti per animali, come Barkbox.

Per la sua integrazione, hai solo bisogno di conoscere queste 4 caratteristiche:

  1. Automazione dei pagamenti. Puoi facilmente integrare la funzione dei pagamenti ricorrenti nel tuo CRM o ERP.
  2. Pagamento a rate senza finanziamento. Quando la carta è tokenizzata, il cliente può pagare un prodotto senza dover inserire i suoi dati ogni settimana o mese.
  3. Recupero di carrelli abbandonati. Con i pagamenti ricorrenti puoi offrire il pagamento dell'acquisto a rate e recuperare molti dei carrelli.
  4. Esperienza utente migliorata. Non solo fornirai una maggiore comodità al cliente, ma ti adatterai ai suoi bisogni specifici e offrirai maggiori opportunità di pagamento.

Il modello di abbonamento è un trend in crescita pensato per te!

Vantaggi dei pagamenti e-Commerce ricorrenti

Ora che sai in cosa consiste il processo di integrazione dei pagamenti ricorrenti nel tuo commercio online, vogliamo dirti quali sono i suoi principali vantaggi.

Per il commerciante:

  • Ha la sicurezza di ricevere i pagamenti nel tempo concordato con il cliente.
  • Riduce i costi amministrativi e i rischi di mancato pagamento.
  • Migliora il flusso di cassa grazie alle entrate regolari.
  • Aumenta i livelli di incasso.
  • Viene generato un database di clienti.
  • I servizi sono più modulabili.
  • Facilita la previsione delle entrate future.

Per il cliente:

  • Più facile entrare e uscire dal sistema.
  • Maggiore comodità e controllo del reddito.
  • Possibilità di accedere a sconti.
  • Evitare gli addebiti per i pagamenti in ritardo e ridurre gli imprevisti.

I vantaggi dei pagamenti ricorrenti sono molto numerosi, sia per l'e-Commerce che per il consumatore. Inoltre, non solo ti permettono di aumentare le vendite, ma creano anche uno scenario ideale per sviluppare il tuo business.

 

Conclusioni sull'integrazione dei pagamenti ricorrenti

Pensa ai tuoi clienti. Probabilmente non hanno molto tempo da dedicare al pagamento di tutte le loro bollette, ricevute e abbonamenti mensili. Quindi potrebbero iniziare a cercare modi per effettuare i loro pagamenti automaticamente, in modo sicuro e senza dover spendere troppo tempo. Come i tuoi clienti, ci sono migliaia di persone nella stessa situazione.

La buona notizia è che se la tua attività offre prodotti e servizi per i quali è necessario essere pagati regolarmente, puoi offrire anche questa soluzione. La cosa migliore è che puoi iniziare ad accettare pagamenti ricorrenti senza alcuna conoscenza tecnica.

A PayXpert, per esempio, ti aiutiamo attraverso l'intero processo di configurazione in modo che tu non debba preoccuparti di nulla. E non importa se non hai un negozio online o un grande volume di clienti, o se hai già un sistema avanzato di gestione dei pagamenti e un sito web. In ogni caso, ci adattiamo alle tue esigenze e personalizziamo i tuoi piani di pagamento senza sviluppi complessi.

Il funzionamento di questo sistema di pagamento è semplice. Dobbiamo solo definire un piano commerciale (configurando un periodo e un importo da addebitare), iscrivere i tuoi clienti (assegnando il valore e l'email della persona, per esempio) e definire il metodo di pagamento per creare l'abbonamento.

Hai dei dubbi su come funzionano i pagamenti ricorrenti? Vuoi saperne di più sul processo di integrazione?

Faccelo sapere, saremo felici di aiutarti.

Pinterest LinkedIn
Guide practica (IT)
Nueva llamada a la acción

Cerca

    Categorie

    Vedi tutti