Tokenizzazione e logica di conformità PCI DSS

Diego Katzman

Autore Diego Katzman
Pubblicato 16/08/2021 · 4 min leggere

Cosa c'entra una cosa con l'altra?

Molto più di quanto pensi. Là fuori ci sono infinite alternative tecniche per proteggere le informazioni riservate che vengono memorizzate, trasmesse o elaborate in ambienti aziendali. L'obiettivo finale è quello di proteggere le informazioni sensibili originali dall'essere esposte e lette da persone non autorizzate. Una di queste tecniche per proteggere i dati riservati è la tokenizzazione, anche se ce ne sono molte altre, come la crittografia simmetrica e asimmetrica e la trasposizione. Tutto dipende dalle necessità specifiche del business.

In questo post ci concentreremo sulla tokenizzazione, dato che è il meccanismo più richiesto per la protezione dei dati delle carte di credito e debito. Secondo i Payment Card Industry Data Security Standards (PCI DSS) la tokenizzazione è ampiamente adottata come uno dei fondamenti della conformità alla sicurezza dei dati, dove l'enfasi è sulla protezione dei dati della carta.

Cos'è la tokenizzazione? Come minimizzare il rischio di conservazione dei dati? Il token è considerato un dato riservato?

Unisciti a noi e non perdertelo!

Tokenizzazione: dal concetto alla tecnica

Se applicata alla sicurezza dei dati, la tokenizzazione è il processo di sostituzione di un elemento sensibile dei dati (i dettagli della tua carta) con un equivalente non sensibile, chiamato token, che non ha alcun significato o valore estrinseco o sfruttabile.

Il token viene utilizzato al posto dei dati originali della carta, in modo che non possano essere visti.

Questo riduce il rischio che le transazioni originali della carta siano compromesse, anche quando i dati della transazione sono memorizzati nei sistemi dell'azienda per scopi di riconciliazione e reporting. Inoltre, il token stesso non è un dato riservato, ma il suo valore sostituisce i dati riservati.

In breve, i dati sensibili di una carta bancaria sono sostituiti da un codice unico chiamato token, utilizzato durante la transazione digitale. Questo elimina la necessità di visualizzare ed esporre il numero effettivo della carta di credito o di debito (PAN) del titolare della carta.

Nel caso dei metodi di pagamento, la tokenizzazione è stata guidata dalla crescita di nuovi modelli di business emersi con l'emergere dell'economia digitale. È diventato rapidamente necessario implementare meccanismi per proteggere i dati dei consumatori che potrebbero essere esposti durante l'acquisto. La tokenizzazione è stata una di queste misure sviluppate pensando alla sicurezza.

Sei pronto ad aumentare la sicurezza della tua attività e a migliorare l'esperienza utente per i tuoi clienti?

Caratteristiche della tokenizzazione dei pagamenti

Ora che sai cos'è questo servizio di protezione dei dati dell'e-Commerce, vogliamo andare un po' più a fondo nel concetto.

Prendi nota delle seguenti caratteristiche di tokenizzazione!

  • Protegge il numero di conto primario (PAN) con un sistema di crittografia algoritmica dove un codice numerico unico viene emesso per sostituire il PAN durante la transazione.
  • Se un utente acquista dalla tua azienda tramite pagamento tokenizzato, i dati che invia alla rete della carta sono un token al posto delle sue vere informazioni.
  • Il funzionamento di questo sistema può essere riassunto in 3 passi:
    1. Provisioning, dove il cliente ha già un token.
    2. Convalida, dove il token viene inviato allo schema della carta per elaborare la transazione.
    3. Autorizzazione, dove la rete tokenizza il PAN e invia l'autorizzazione al commerciante.

La cosa migliore è che questo processo si completa in pochi secondi. Di conseguenza, le aziende e i consumatori beneficiano di questa tecnica di sicurezza. Da un lato, l'e-Commerce memorizza i dati delle carte di credito dei suoi consumatori ed è conforme a PCI DSS. D'altra parte, i clienti acquistano in modo sicuro.

Cosa dice il certificato PCI DSS sulla tokenizzazione?

Gli standard PCI DSS (Payment Card Industry Data Security Standard) confermano che la conformità è obbligatoria per tutte le aziende che accettano, elaborano o trasmettono informazioni sulle carte.

In breve, se il tuo e-Commerce accetta pagamenti con carta, devi essere certificato PCI ed essere conforme alla tokenizzazione - non preoccuparti, PayXpert può aiutarti ad ottenere la certificazione PCI DSS di cui hai bisogno.

In generale, il PCI DSS stabilisce 12 requisiti chiave di sicurezza, come "la politica di sicurezza delle informazioni, la valutazione delle soluzioni antivirus e malware aziendali, la protezione dei dati delle carte attraverso la crittografia e il mantenimento di reti e sistemi sicuri", tra molti altri.

Oggi ci concentreremo sulla protezione della carta attraverso la crittografia, dato che questo è il requisito direttamente collegato alla tokenizzazione. Prima abbiamo detto che abbiamo bisogno di aumentare la sicurezza dei clienti e i dati che memorizzi sono più protetti dalla tokenizzazione, specialmente se decidi di stipulare un contratto con un fornitore di servizi. Per esempio, un gateway di pagamento integrato.

Se sei indeciso, la tokenizzazione potrebbe aiutarti, dato che è uno dei migliori protocolli di sicurezza attualmente disponibili.

Come tokenizzare le carte con PayXpert?

Facilità, fiducia e protezione. Ecco come potremmo definire il servizio di tokenizzazione offerto da PayXpert all'e-commerce. Convertire i dati delle carte dei tuoi clienti in token criptati in un solo clic è un processo semplice grazie a questo provider - offriamo un servizio completo!

Non solo garantisci ai tuoi clienti l'esperienza che desiderano attraverso un gateway di pagamento di qualità, ma ottieni l'accesso a un insieme flessibile di opzioni di personalizzazione nel tuo negozio, facendo sentire gli acquirenti internazionali come a casa.

I commercianti possono scegliere tra una varietà di integrazioni della pagina di pagamento dell'e-commerce PayXpert che li aiuterà a rispettare i regolamenti PCIDSS per proteggere i dati della carta. Per esempio, le nostre opzioni di pagina di pagamento hosted e seamless checkout aiutano a porre il requisito di proteggere i dati della carta sui sistemi di PayXpert piuttosto che su quelli dei commercianti.

In definitiva, PayXpert è la soluzione completa che molte aziende richiedono:

  • Assicura pagamenti sicuri con carta e conformità PCI DSS con la tokenizzazione.
  • Paga ovunque, nella lingua e nella valuta del pubblico, anche se non vedenti o disabili.
  • Usa le ultime tecnologie e innovazioni per migliorare l'esperienza dell'utente nel negozio.
  • Consente ai clienti di pagare nel modo in cui vogliono pagare ora e in futuro.
  • Analizza il comportamento dei clienti, riduci il livello di frode e prendi decisioni migliori basate su dati reali.
  • Migliora le operazioni commerciali, così come le conversioni, utilizzando le nostre funzionalità specifiche del settore.

Hai bisogno di noi? Siamo qui per aiutarti.

Pinterest LinkedIn
Guide practica (IT)
Nueva llamada a la acción

Cerca

    Categorie

    Vedi tutti