Tendenze dell'e-Commerce nel 2021: Settore Retail

Diego Katzman

Autore Diego Katzman
Pubblicato 23/03/2021 · 3 min leggere

Solo pochi mesi fa abbiamo chiuso uno degli anni più difficili per questo settore. Voltare la pagina del calendario significa guardare indietro e chiedersi cosa ci aspetta. Di questi tempi, non possiamo chiudere un occhio sulla crisi sanitaria e sul lockdown, che hanno accelerato il cambiamento nelle abitudini dei consumatori. Ci stiamo muovendo verso un settore molto più digitalizzato e innovativo?

Noi di PayXpert siamo convinti che alcuni cambiamenti rimarranno nel tempo e li esporremo in questo post!

Settore retail: il grande protagonista

Il settore retail, o commercio al dettaglio, è vitale per l'economia di un paese. È responsabile della fornitura di beni e servizi al consumatore finale. E come tale, coinvolge tutte quelle aziende che offrono una grande varietà di prodotti e servizi. Pensa ad un supermercato, una panetteria o la libreria nel centro della tua città. Questi sono esempi del settore Retail.

Cosa hanno in comune? Semplicemente, caratteristiche simili come queste:

  • Commercializzazione di prodotti e servizi al consumatore finale.
  • Una struttura per la distribuzione.
  • Ha dei locali fisici, anche se è sempre più comune integrare il negozio online.
  • Non considera la produzione come parte della struttura dei costi, ma il prezzo è stabilito sulla differenza tra il costo nel settore all'ingrosso e la vendita nel settore al dettaglio.

La sua principale differenza con il settore all'ingrosso è che quest'ultimo è responsabile della fornitura di merce al settore al dettaglio. Non sono opposti, ma complementari.

Le opportunità possono apparire dove meno te le aspetti!

 

Adesso sì! 8 tendenze dell'e-Commerce nel settore Retail

È marzo. Abbiamo completato il primo trimestre dell'anno e abbiamo ancora molto da sapere sull'e-commerce. Senza spingersi oltre, le tendenze che ci porterà il settore del Retail sono:

  1. Aumento delle vendite dell'e-Commerce. Secondo Statista, "il volume di affari che muove l'e-commerce a livello mondiale rappresenta il 14,1%", che rappresenta un aumento significativo negli ultimi cinque anni. Se confrontiamo queste cifre con le vendite offline, possono sembrare irrilevanti, ma la verità è che l'e-Commerce nel settore della vendita al dettaglio sta vivendo una forte crescita.
  2. Cambio di ruolo nei negozi fisici. Nonostante lo slancio dell'e-Commerce, il negozio fisico è chiamato a rimanere nel tessuto sociale e rimane un punto di vendita vitale per le aziende. Tuttavia, c'è un'importante evoluzione verso l'agilità dei processi nel negozio fisico.
  3. Commercio unificato: perché è fondamentale per la strategia del settore retail? Ci sono già molte aziende che stanno aumentando le loro vendite grazie al commercio unificato. In altre parole, la possibilità di offrire un'esperienza di shopping moderna, fluida e adatta alle richieste dei consumatori di oggi. Il commercio unificato si concentra sul canale, sull'opzione di pagamento scelta dal cliente e sul mezzo, in modo tale che qualsiasi azienda, la cui strategia non vada in questa direzione, perderà competitività e capacità di fidelizzazione.
  4. Commercio contestuale. È sempre più comune parlare di questo tipo di business. Consiste nel generare esperienze di acquisto senza attrito e su misura per attirare i clienti. Di conseguenza, i rivenditori hanno l'opportunità di trovare i loro potenziali clienti, raggiungerli sul loro canale preferito e guidarli all'acquisto. La cosa interessante è che la probabilità di abbandono del carrello è ridotta.
  5. Integrazione della tecnologia come parte del processo di acquisto. La tecnologia sarà la chiave delle esperienze sensoriali. Cioè acquisti basati su azioni comportamentali ed emotive attraverso stimoli diretti ai nostri sensi (vista, udito, olfatto, gusto e tatto). A tal fine, il settore della vendita al dettaglio sta iniziando a implementare la realtà virtuale per provare gli accessori, i simulatori 3D, ecc. Incoraggia le vendite!
  6. Aumento dei pagamenti contactless. Non solo a causa della pandemia, ma anche perché gli utenti stanno diventando consapevoli della sua facilità d'uso, convenienza e sicurezza. Tanto che l'uso della tecnologia di pagamento senza contatto è salito alle stelle nell'ultimo anno. Infatti, è il metodo preferito da più della metà della popolazione italiana. È veloce, sicuro e funzionale.
  7. Valore del negozio fisico. Nonostante la trasformazione digitale che la società sta subendo, i negozi fisici hanno ancora molto valore per i consumatori. Secondo lo State of Brick & Mortar Retail Report di ServiceChannel, "l'86% dei clienti fa più della metà dei suoi acquisti offline e più della metà dei clienti non metterà più piede in un negozio dopo aver subito una brutta esperienza".
  8. Potere dei contenuti audiovisivi. Il formato video sta facendo tendenza nel settore della vendita al dettaglio diventando il formato preferito dai consumatori. È coinvolgente e originale. Il settore lo sta usando soprattutto per ottenere visibilità online, quindi sfrutta il potenziale dei social network e si unisce a piattaforme come TikTok o Instagram. Ovvero, luoghi in cui il video è diventato un elemento distintivo.
La trasformazione del settore è irreversibile. Se vuoi attirare i clienti, soddisfare le loro aspettative e rimanere in testa al mercato, devi essere molto consapevole di queste tendenze nell'e-Commerce. Il settore della vendita al dettaglio è immerso in una profonda trasformazione guidata dalla digitalizzazione e dal cambiamento delle abitudini dei consumatori.

"La digitalizzazione non è un'opzione, è una realtà per tutte quelle organizzazioni che vogliono garantire la loro redditività futura" - Vicente Fajardo

 

Conclusioni sul settore del commercio al dettaglio nel 2021

Il 2021 sarà l'anno in cui tutte le abitudini e i nuovi comportamenti che le persone hanno acquisito negli anni precedenti si stabilizzeranno. Ma il settore della vendita al dettaglio è pronto ad affrontare queste tendenze? A che punto sono i rivenditori?

Seguici ogni settimana sul nostro blog e non perdere le prossime tendenze dell'e-Commerce.

Pinterest LinkedIn
Guide practica (IT)
Nueva llamada a la acción

Cerca

    Categorie

    Vedi tutti