Storia del settore dei pagamenti

Diego Katzman

Autore Diego Katzman
Pubblicato 07/10/2020 · 3 min leggere

Le soluzioni di pagamento nascono per soddisfare la crescente domanda di un mercato sempre più globalizzato e digitale 

L'atto del commercio è antico quanto la specie umana. Che sia attraverso il baratto o lo scambio, poi con l'invenzione della moneta... E ora attraverso il pagamento elettronico. Questa evoluzione ha sempre cercato di adattarsi agli stili di vita delle diverse società nel corso della storia. In qualità di consulenti esperti in fintech (e nei metodi di pagamento elettronico), veniamo a illustrarti le ultime tecnologie di pagamento e la loro evoluzione storica dalla comparsa delle prime carte di pagamento, fino all'emergere di aziende come PayXpert.

 

Una nuova era per le soluzioni di pagamento: nasce la carta di credito

Anche se le prime carte di pagamento risalgono all'inizio del XX secolo, solo nel 1958 è apparsa quella che oggi conosciamo come Visa e Master Card. Iniziarono come schede di carta che presto si sarebbero evolute nella tradizionale targhetta di plastica che conosciamo oggi. Questi sistemi di pagamento erano caratterizzati da un'elaborazione centralizzata, che ha portato alla creazione di sistemi aperti. Entrarono in Italia negli anni '60 e si diffusero negli anni '80. Oggi, il 52% dei consumatori utilizza una carta di credito o di debito come forma di pagamento, e averne più di una è una cosa comune.

Con il pagamento con carta di credito sono nati i terminali per l'elaborazione dei pagamenti e con essi i provider di servizi di comunicazione elettronica. Queste entità nascono con l'unico obiettivo di fornire un'ampia copertura ai pagamenti elettronici, con il più alto tasso di accettazione possibile. Tanto che oggi ci sembra normale poter pagare con la nostra solita carta nei negozi di tutto il mondo.

È vero che i moderni metodi di pagamento sono nati per rispondere all'evoluzione del commercio, ma anche il commercio si è trasformato con l'arrivo della tecnologia di pagamento. Potremmo dire che si tratta di un rapporto di evoluzione reciproca. Un esempio è la crescente digitalizzazione del commercio con l'arrivo di Internet a partire dalla metà degli anni Novanta.

 

Gateway di pagamento, uno strumento per vendere di più su Internet

E' inteso come gateway di pagamento l'insieme dei servizi forniti da un'entità applicativa di e-commerce, che autorizza i pagamenti ai commercianti online, o alle aziende con presenza fisica e digitale. In altre parole, sarebbe analogo al terminale del punto vendita o al datafono che troviamo nei negozi fisici.

dal

entità

attualmente

1994

Authorize.net

CyberSource, di Visa 

1994

Global Collect

Ingenico

1996

CyberSource

CyberSource, di Visa

1996

Ogone

Ingenico 

1996

DataCash Group

Mastercard 

1997

Bibit 

WorldPay, ora Vantiv 

 

Per vendere online è necessario un gateway di pagamento multicanale

Se chiediamo di pensare all'e-commerce più importante... Le immagini che vengono in mente alla maggior parte delle persone sono Amazon o Ebay, giusto? Entrambi sono emersi nel corso degli anni '90 e hanno una lunga storia di sviluppo nelle imprese multimilionarie che sono oggi. Questo processo di sviluppo passa attraverso molti punti di svolta in cui entrambi i referenti dell'e-commerce richiedono soluzioni per le nuove esigenze portate dal commercio globale.

Uno di questi (e forse uno dei più rivoluzionari) è stato l'emergere dei gateway di pagamento. Prima della loro comparsa, le transazioni di e-commerce venivano gestite esclusivamente tramite processori di pagamento. Processori di pagamento come Visa, MasterCard o American Express hanno visto i loro sistemi bombardati da transazioni di ogni tipo. Si trattava di transazioni provenienti da diversi tipi di clienti con diverse esigenze di acquisto, difficili da gestire in modo efficiente. È allora che, invece di sviluppare i propri gateway di pagamento, si rendono conto che esistono già entità specializzate nello sviluppo di strumenti efficienti per gestire in modo ottimale il flusso delle transazioni.

Gradualmente, i commercianti per cui lavoravano migravano la loro clientela dalle vecchie piattaforme di pagamento ai gateway di pagamento, che offrivano un servizio più completo e specializzato. È così che è iniziato il boom dei gateway di pagamento. All'inizio il commercio elettronico doveva funzionare con diversi gateway di pagamento; tanti quanti erano i clienti. Questo perché ogni gateway offriva un unico tipo di canale, che non rispondeva alle abitudini di acquisto di tutti i suoi clienti. Lavorare con diversi gateway di pagamento era l'unico modo per soddisfare tutti i loro clienti.

Oggi tutto questo complesso procedimento appartiene al passato. Uno dei principali miglioramenti è stato quello di offrire canali di pagamento su misura per le esigenze di ogni commerciante, associati ai servizi di diversi processori di pagamento (sì, tutti nello stesso gateway di pagamento).

 

Fintech ti aiuterà a vendere di più online nel 2020

Oggi, i proprietari di e-Commerce hanno una vasta gamma di gateway di pagamento. Ora, il fattore che posiziona un buon gateway di pagamento rispetto agli altri, è la sua capacità di rispondere ai vari problemi affrontati dall’e-Commerce nella sua gestione finanziaria. In altre parole: offrono un servizio adeguato alla realtà del commercio elettronico. I consulenti Fintech offrono molto di più dei gateway di pagamento multicanale: ti mettono a disposizione una rete multiacquirer che ti garantisce i migliori tassi di approvazione dei pagamenti, lavorano per prevenire le frodi e ti aiutano a elaborare e interpretare i tuoi big data finanziari.

In altre parole, migliorano le finanze di aziende come la tua, offrendoti una gestione ottimizzata e facendoti risparmiare tempo e denaro.

In PayXpert sviluppiamo strumenti di ottimizzazione finanziaria per il controllo della gestione aziendale senza timore dell'innovazione. Tieni sotto controllo i tuoi KPI e osserva da vicino lo sviluppo del tuo business. Vuoi saperne di più? Vai sul nostro sito web, scopri i nostri strumenti e servizi e immagina i mille modi in cui potremmo crescere insieme. Contattaci e chiedi una consulenza personalizzata ai nostri consulenti. A presto!

Pinterest LinkedIn
Guide practica (IT)
Nueva llamada a la acción

Cerca

    Categorie

    Vedi tutti